[2011-11] Serata CIR di Novembre 2011 - Il Momento del Cambio

[powr-youtube-gallery id="007cfd7c_1620663761"]

La prossima serata CIR si terrà il 24 Novembre 2011, come sempre presso la nostra sede alle ore 21,00.

Tema della serata: Il momento del cambio. Una investigazione matematica sui cambi d'acqua.

Relatore: Guglielmo Rozera

 


 

La manutenzione di un acquario è una questione di sporcizia e di come liberarsi di essa. Un filtro meccanico intrappola la sporcizia sospesa, un filtro chimico rimuove certa sporcizia disciolta, un filtro biologico trasforma sporcizia disciolta molto tossica in sporcizia disciolta molto meno tossica. Ma, indipendentemente da quanto filtraggio voi abbiate  nel vostro acquario, della sporcizia disciolta, in qualche forma, continua ad accumularsi.
Noi nemmeno sappiamo tutto quello che si accumula, ma sappiamo che, mantenendo minima la quantità di sporcizia disciolta, questo fa davvero la differenza  nella crescita, salute e felicità apparente dei nostri amici pesci. La maniera più semplice, più facile e più efficace  di rimuovere l’inquinamento che si accumula in un acquario è quello di rimuoverlo fisicamente, togliendo acqua e rimpiazzandola con acqua fresca e pulita.
David Boruchovitz capo redattore della prestigiosa rivista “ Tropical Fish Hobbyist” ha affrontato con la matematica gli effetti dei cambi d’acqua e ne ha pubblicato i risultati.
Di tali risultati parleremo nel prossimo incontro e forse qualcosa vi sorprenderà poiché mettono in discussione alcuni saggi convincimenti del nostro hobby.
cambioacqua
La manutenzione di un acquario è una questione di sporcizia e di come liberarsi di essa. Un filtro meccanico intrappola la sporcizia sospesa, un filtro chimico rimuove certa sporcizia disciolta, un filtro biologico trasforma sporcizia disciolta molto tossica in sporcizia disciolta molto meno tossica. Ma, indipendentemente da quanto filtraggio voi abbiate  nel vostro acquario, della sporcizia disciolta, in qualche forma, continua ad accumularsi.
Noi nemmeno sappiamo tutto quello che si accumula, ma sappiamo che, mantenendo minima la quantità di sporcizia disciolta, questo fa davvero la differenza  nella crescita, salute e felicità apparente dei nostri amici pesci. La maniera più semplice, più facile e più efficace  di rimuovere l’inquinamento che si accumula in un acquario è quello di rimuoverlo fisicamente, togliendo acqua e rimpiazzandola con acqua fresca e pulita.
David Boruchovitz capo redattore della prestigiosa rivista “ Tropical Fish Hobbyist” ha affrontato con la matematica gli effetti dei cambi d’acqua e ne ha pubblicato i risultati.
Di tali risultati parleremo nel prossimo incontro e forse qualcosa vi sorprenderà poiché mettono in discussione alcuni saggi convincimenti del nostro hobby.

...Non mancate!

Playfish

  • Playfish pubblicazioni (25)

    Playfish era un foglio di informazione acquariofila, pubblicato gratuitamente a cadenza irregolare fino al 2009 da appassionati provenenti da varie associazioni italiane. 
    Qui potete trovare tutti i numeri di Playfish usciti, gli speciali in collaborazione con altre associazioni hobbistiche e i calendari con le più belle foto scattate dai soci di tutte le associazioni italiane.

Cerca