Articoli

di Giovanni Tertulliani*

Le sostanze di scarto organiche (residui organici) aumentano il carico di composti azotati nocivi presenti nell’acqua dell’acquario. Per residui organici intendiamo: residui di cibo, escrementi degli animali presenti, foglie ed alghe morte, animali morti ecc. ecc. Per composti azotati potenzialmente nocivi intendiamo: albumine, ammonio, ammoniaca, nitriti e nitrati.

Dal nostro Francesco Zezza, Vietnam

La Spiaggia in oggetto si trova in località Ganh Dau (sull’isola vietnamita di Phu Quoc, nell’estremo sud del paese): qui, sovente in pochi centimetri di acqua calda e trasparente stazionano decine e decine di stelle marine rosse.
La spiaggia, a quanto è dato di sapere, venne scoperta (nel 2014) da Minh Thoa, una ragazza vietnamita, che la battezzò appunto come la “Spiaggia delle Stelle Marine Rosse”, ancora oggi è nota con questo nome.
In immagine – sotto - la posizione della spiaggia, relativamente all’isola di Phu Quoc stessa.

 Alcune immagini dal nostro socio Francesco Zezza, dalla Costa d'Avorio.

Fiume Ankobra

Fiume Ankobra: scorre al confine tra Costa d’Avorio e Ghana. Presenta scorci interessanti come quello in foto (di cui non sono in grado di fornire una locazione geografica più accurata).

 

- di Francesco Zezza

Per una volta cominciamo, entrando in argomento con una foto, dalle … “cose serie”:

 chitala ornata 1

Uno dei miei due ribaldi, intento a cercare qualche boccone nascosto …

 

In acquario ci vivono i pesci, come ovvio. Ma ci sono anche altri animali che se non “in” acqua vivono vicino/in contatto con la medesima. Tra questi, per l’appunto, le tartarughe, intese come tali quelle marine e quelle fluviali/palustri di cui mi occuperò. Alla fine mi concederò una digressione sulle tartarughe “terricole” (più propriamente dette testuggini) e – proprio in coda – parlerò brevemente di un … “ospite a sorpresa”.