Una vasca aperta... Perchè?

di Paolo Bernardi
Svantaggi
Innanzitutto la vasca aperta richiede una illuminazione particolare, escludibile in partenza il ricorso alle normali lampade fluorescenti. Se questo costituisce un vantaggio in termini di qualità della luce e di impatto estetico lo stesso non si può dire per l'economicità dell'impianto. Prepararsi quindi a sostenere spese superiori per l'impianto di illuminazione.
Un altro punto a sfavore è rappresentato dall'aumento sensibile dell'evaporazione dell'acqua. In un ambiente chiuso l'acqua evaporata si condensa sul coperchio e ritorna per gocciolamento in vasca. La mia vasca aperta di 400 litri ha una evaporazione pari a circa 10 litri a settimana. Evitare quindi grosse vasche in ambienti piccoli, dove l'umidità ambientale accresciuta potrebbe essere tale da danneggiare mobili e tappezzeria.
Non scordiamo inoltre che alcuni pesci sono soliti balzare sopra il pelo dell'acqua ed in un acquario aperto possono fatalmente finire sul pavimento. In diversi anni solo tre volte mi è capitata questa sciagura. Ho perso un Anthias nel marino, uno Xiphoporus helleri ed un Apistogramma cacatuoides nel dolce.
Per finire una piccolezza di cui però occorre tenere conto. I pochi centimetri di vetro che non sono immersi in acqua, soprattutto si si fa uso di comune acqua di rubinetto così spesso di durezza elevata, sono destinati a "imbiancarsi" con continuità. Niente è più brutto di una riga biancastra di un paio di cm che corre lungo il bordo del nostro acquario. Una pulizia quasi quotidiana con una pezzetta umida sarà necessaria.
Vantaggi
Il vantaggio principale di una vasca aperta è di natura estetica. Insolita e magnifica la vista della vasca dall'alto. E' possibile in questo ambiente coltivare stupende piante galleggianti che, oltretutto, offrono riparo a pesci più timidi che non amano l'illuminazione inensa.
La manutenzione della vasca viene estremamente facilitata. Mai più occorrerà tribolare con coperchi, neon e caverie varie. Potare le piante e sifonare il fondo diventerà un piacere, come somministrare il cibo ai pesci.
Grazie al tipo di illuminazione richiesto avremo una visione della vasca più "naturale". I tubi fluorescenti non si segnalano certo per la naturalezza della luce. Le lampade a vapori di alogenuri (MH Metal Halide) ci permettono di illuminare correttamente anche vasche alte 60 e più cm.

Questo sito prevede l‘utilizzo di cookie di profilazione. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.