Serata CIR del 4 giugno 2020 - VIDEO - Allevamento ottimale di Mikrogeophagus Ramirezi - di Andrea Vannini

Andrea Vannini, biologo ambientale, presenta: "Mikrogeophagus ramirezi. Allevamento ottimale del ciclide nano più amato"
Il "Ciclide farfalla" Mikrogeophagus ramirezi è sicuramente il ciclide nano sudamericano più conosciuto; non esiste negozio che ne sia sprovvisto o appassionato che non abbia provato almeno una volta ad allevarlo. Come però spesso succede, ad una grande popolarità corrisponde di solito una scarsa conoscenza delle sue origini, del suo habitat naturale e del suo modo di vivere. Oggi il "Ram", come lo chiamano gli estimatori, pare essere diventato un pesciolino debole, problematico, poco longevo. Come mai? Quali sono le accortezze per garantirgli una vita lunga, sana e nel rispetto delle sue esigenze? Cercheremo di fare un po' di chiarezza in questo viaggio alla scoperta di una delle specie più interessanti da allevare in acquario.

 

 

Videoconferenza aperta ai soci CIR e AIC che potranno interagire in diretta con il relatore.
L'evento sarà inoltre trasmesso in diretta Facebook sulla pagina del CIR, nell'ottica di apertura e divulgazione a tutti gli appassionati, come d'altronde è aperta anche ai non soci la partecipazione alle serate tradizionali.

facebook.com/ClubIttiologicoRomano/

facebook.com/aiconline/

Quindi amici appassionati di acquariofilia, giovedì 04/06/2020 alle ore 21 collegatevi a questa pagina per seguire in diretta questo nuovo evento.
Il CIR e l’AIC promuovono in questo periodo di emergenza sanitaria ogni attività per la diffusione della conoscenza in ambito naturalistico e per la protezione della natura favorendo aggregazioni virtuali e mantenendo vivo lo spirito associativo.
Sostenete il CIR, l’AIC ed i loro scopi. Iscrizioni sempre aperte per consentire la prosecuzione di queste ed altre iniziative.

 

Questo sito prevede l‘utilizzo di cookie di profilazione. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.