Appunti Africani di Francesco Zezza

 Alcune immagini dal nostro socio Francesco Zezza, dalla Costa d'Avorio.

Fiume Ankobra

Fiume Ankobra: scorre al confine tra Costa d’Avorio e Ghana. Presenta scorci interessanti come quello in foto (di cui non sono in grado di fornire una locazione geografica più accurata).

 

 

 

Heterotis niloticus

Heterotis niloticus: noto anche come Arowana africano appartiene alla famiglia degli osteoglossidi con qualche obiezione se possa, assieme ad Arapaima gigas, essere considerato una specie differente da Osteoglossum sp. (Sud America) e Scleropages sp. (Sud-Est asiatico ed Australia). Foto in acquario (mio).

 

Ocypode cursor

Ocypode cursor: i granchi del genere sono noto come “granchi fantasma africani”, essenzialmente notturni, veloci e schivi popolano le spiagge di buona parte dell’Africa occidentale. Immagine ripresa, in natura, laguna di Grand Lahou (Costa d’Avorio).

 

Desmocaris trispinosa

Desmocaris trispinosa: piccolo crostaceo che frequenta – tra l’altro? - le acque del fiume Banco che scorre nella foresta omonima (Alle prote di Abidjan). Foto in acquario (mio), femmina con uova.

 

 Monodactylus sebae

 

Monodactylus sebae

 

Monodactylus sebae

 

Monodactylus sebae

 

Monodactylus sebae

Monodactylus sebae: frequenta gli areali salmastri (senza particolare riguardo al coefficiente di salinità) della Laguna di Abidjan. Pesce di gruppo può essere allevato (relativamente) a lungo anche in acqua totalmente dolce. Foto in acquario (mio).

CIR su Facebook

Questo sito prevede l‘utilizzo di cookie di profilazione. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.